3. December 2020

Discovery Science lancia un documentario su cripto e blockchain

Una serie di documentari, noti anche come docuseries, è stata presentata in anteprima sul canale Discovery Science il 4 luglio e ha posto un accento particolare sull’ascesa della piattaforma a catena di blocchi sviluppata da Walt Disney, chiamata Dragonchain.

Con l’avvento e l’aumento della prominenza dei servizi di streaming digitale come Amazon e Netflix, i documentari su crypto e blockchain si stanno assicurando di cavalcare l’onda della popolarità. All’inizio di maggio, Amazon ha presentato Bitcoin Africa – un documentario sulla ben nota ‘Bitcoin Era lady’ africana, che, dopo aver affrontato gravi difficoltà nella vita, è diventata il volto digitale dell’Africa per la rivoluzione Bitcoin.

L’anno scorso, Netflix ha anche reso noto il suo progetto di trasmettere serie di documentari sugli altcoin costruiti sul successo dei Bitcoin. In questa serie saranno pubblicate anche storie ispiratrici delle voci più importanti del mondo di oggi, come Vitalik Buterin di Ethereum, Yi He di Binance e il fondatore del Cardano Charles Hoskinson, tra molti altri.

Discovery Science celebra i più grandi successi nella crittografia e nella catena di blocchi

Il canale Open Source Money di Discovery Science, le docuseries di crypto e blockchain centric docuseries che sono andate in onda il 4 luglio alle 10 del mattino EDT/PDT dà un’idea di come sarebbe il futuro se l’attesissima rivolta di crypto e blockchain si scatenasse. Le docuseries continueranno per tutta l’estate e trasmetteranno molti episodi ogni settimana.

Si svilupperà anche la notevole storia di Joe Roets, che ha fondato e lanciato Dragonchain nel bel mezzo di una vasta speculazione e ha suscitato l’interesse del pubblico per le catene di crittografia e di blocco. Roets, che ha oltre 20 anni di esperienza nel guidare la crescita di diverse start-up tecnologiche, finanziando diversi progetti promettenti, ha progettato una piattaforma ibrida blockchain per applicazioni B2B nel 2017 e ha aiutato le aziende ad abbracciare blockchain nonostante le risorse limitate.

Le docuseries copriranno anche progetti ampiamente pubblicizzati da Disney e Facebook. Nonostante le severe critiche e le resistenze incontrate in ogni fase del loro percorso, le due aziende hanno portato avanti la loro visione di portare la crittovaluta a milioni di persone.

I leader che hanno immaginato il cambiamento attraverso la crittografia

Si parlerà a lungo di diverse figure degne di nota che hanno guidato la rivoluzione della crittografia e della catena di blocchi dal fronte. Tra questi figurano nomi come Brock Pierce, un miliardario di Bitcoin che ha appena dichiarato la sua candidatura alle presidenziali americane per le elezioni del 2020, Charles Hoskinson di Cardano, l’architetto del progetto di gettone più popolare del mondo, e l’ex amministratore delegato di Overstock, Patrick Byrne.

Nel frattempo, Discovery Channel è il network televisivo più visto oggi, con una base di consumatori di 81 milioni negli Stati Uniti, circa sei milioni in Canada e oltre 450 milioni di spettatori in tutto il mondo. Mettendo in evidenza alcuni dei contributi più significativi nel settore della crittografia e delle catene di blocco, il canale spera di far rivivere gli interessi e di attrarre una partecipazione che serva i migliori interessi del consumatore attraverso la tecnologia.